I cani da compagnia confiscati per essere utilizzarli come cibo. fermiamoli!

  • Volontari ass.ne Adotta un cane
    • Cosima Tarantino ha firmato la petizione 3 giorni fa
    • Aldo Duce ha firmato la petizione 4 giorni fa
    • Stefano Di Bernardo ha firmato la petizione 26 giorni fa
    Firme: 0/15000
  • in Corea del nord il presidente ha deciso di requisire forzatamente i cani da compagnia per utilizzarli come cibo per le masse.

    All’alba del XXI secolo mangiare carne di cane è una barbarie anacronistica e insensata. I cani e i gatti sono amici, non cibo. La tradizione, per quanto antica, non è una ragione sufficiente per mantenere comportamenti contrari al progresso sociale.

    Oltre alla barbara uccisione, l’allevamento di questi animali non prevede alcun riferimento al benessere animale. Gli animali vengono allevati in batteria, chiusi in piccole gabbie spesso sovraffollate, senza alcuna possibilità di movimento e senza alcun riparo dalle intemperie

    Le immagini degli allevamenti intensivi, di qualsiasi specie animale, e dei mattatoi sono raccapriccianti e dovrebbero far riflettere tutti su quanta sofferenza mettiamo ogni giorno nei nostri piatti. Tuttavia è innegabile che quando queste pratiche riguardano cani e gatti, da secoli compagni fedeli dell’uomo, l’indignazione è se possibile ancora maggiore

    Chiediamo a chiunque si ritenga di essere un essere umano di firmare questa petizione a difesa dei valori basici della società , non è possibile privare persone dei loro affetti più cari nella sfera animale ed ora se le famiglie si rifiutano di consegnargli gli animali che andranno a finire nei ristoranti loro li abbatteranno con la forza davanti a loro. 

    Chiediamo inoltre che il Governo italiano, l’Unione europea e le nazioni unite sollecitino il governo della Corea del Sud perché si impegni a porre fine all’uccisione di cani e gatti a scopo alimentare, e per ottenere pellicce o altri sottoprodotti, e alla commercializzazione della carne o degli altri derivati da questa attività.

  • Firma questa petizione
  • Animali

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.

Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.

Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.