INCENTIVO SOCIALE E ECONOMICO PER COLORO CHE VOGLIONO RINUNCIARE A CITTADINANZA ITALIANA PER VIOLAZIONE GRAVE DIRITTI UMANI

  • Baratto Michele e diretta a Onorevole ed illustre presidente della Repubblica italiana. Governo italiano ( in carica ) Onorevoli ministri di qualsiasi orientamento politico o religioso Ambasciate europee Ambasciate asiatiche Ambasciate Nord e sud america
    • Tiziano BAROLI ha firmato la petizione 17 giorni fa
    • Maurizio Dal Pozzo ha firmato la petizione 6 giorni fa
    Firme: 0/150000
  • ART. 1 L' ITALIA E` UNA REPUBBLICA FONDATA SUL LAVORO.LA SOVRANITA`APPARTIENE AL POPOLO,CHE LA ESERCITA NELLE FORME E NEI LIMITI DELLA COSTITUZIONE. ART.2. LA REPUBBLICA RICONOSCE E GARANTISCE I DIRITTI INVIOLABILI DELL'UOMO,SIA COME SINGOLO SIA NELLE FORMAZIONI SOCIALI OVE SI SVOLGE LA SUA PERSONALITA`, E RICHIEDE L' ADEMPIMENTO DEI DOVERI INDEROGABILI DI SOLIDARIETA`POLITICA ED ECONOMICA E SOCIALE. SI CHIEDE DI ABOLIRE IMPOSTA DI ( 200 EURO) PER COLORO CHE VOGLIANO RINUNCIARE A CITTADINANZA ITALIANA E LASCIARE LIBERO/A OGNI ESSERE UMANO DI SCEGLIERE. PER DIGNITA` STESSA DELL'ESSERE UMANO E PER LA SUA REALIZZAZIONE...COSA CHE IN ITALIA NON E` PIU` GARANTITA. COME CITTADINI EUROPEI O CITTADINI DEL MONDO NEI TEMPI DI EMERGENZA IN CUI STIAMO VIVENDO SOTTOLINEO IMPORTANZA DI RIVALUTARE IL VALORE E LA SACRALITA` DI OGNI INDIVIDUO DI QUALSIASI NAZIONALITA,RELIGIONE O CLASSE SOCIALE E PER IL RAGGIUNGIMENTO DI UNA SERENITA` E DIGNITA` . SI CHIEDE UN' INCENTIVO O SOVVENZIONE LIBERA DA OGNI VINCOLO BUROCRATICO O LEGISLATIVO EGUALE PER TUTTI COME LA LEGGE DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI PER COLORO CHE RINUNZIERANNO A CITTADINANZA ITALIANA. GRAZIE PER ATTENZIONE E CORDIALI SALUTI

  • Diritti

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.