Chiediamo di istituire un'accisa sul fumo per finanziare terapie immuno-oncologiche

  • Valerio De Angelis e diretta a Ministero della salute

    British American Tobacco Italia

    Philipp Morris Italia

    Presidenza del Consigli dei ministri

    Presidenza della Repubblica

    Camera dei Deputati

    Senato della Repubblica
    • Alberto Crosio ha firmato la petizione 8 giorni fa
    • Francesco Quarto ha firmato la petizione un giorno fa
    • Franco Colliva ha firmato la petizione 23 giorni fa
    Firme: 0/150000
  • Con questa petizione vorrei che un'idea molto interessante, che sta circolando da un po' sul web, diventasse realtà. Si tratta della possibilità che venga istituita una nuova accisa sul fumo (sigarette, sigari, sigarette elettroniche e tabacco) i cui proventi vadano a finire in un fondo per rendere accessibili a tutti le nuove terapie anticancro. In questo modo un brutto vizio, tra le cause comprimarie dell'insorgenza di diverse patologie andrebbe a finanziare la rimborsabilità delle nuove cure disponibili. Le nuove terapie immuno-oncologiche sono in grado di aumentare le speranze di sopravvivenza a questa malattia e lo fanno nel migliore dei modi, assicurando ai malati una qualità di vita impensabile con le terapie attuali (che provocano danni collaterali invalidanti che impediscono di condurre una vita normale).

    Queste nuove terapie dovrebbero essere alla portata di tutti perché il diritto ad una vita serena, seppur nella malattia, è un diritto sacrosanto.

    n

  • Salute

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.