Gino strada commissario sanità calabrese

  • tutta la Calabria
    • Sergio D'Alessandro ha firmato la petizione 29 giorni fa
    • Valeriano Celiberto ha firmato la petizione un giorno fa
    • Susanna Zanda ha firmato la petizione 5 giorni fa
    Firme: 0/10000
  • Il commissario Cotticelli si è dimesso dopo l'intervista su RAI 3.


    Non ha messo in atto il Piano Covid e soprattutto non era a conoscenza di doverlo fare.


    Il Presidente Conte ha dichiarato "I Cittadini meritano una persona capace di affrontare la complessa sfida"


    NOI PROPONIAMO "GINO STRADA"


    La sanità calabrese è da anni commissariata, nonostante questo la qualità dei servizi sanitari continua a peggiorare. Le ultime vicende del commissario Gen. Cotticelli, che non ha adempiuto alle sue funzioni e le esternazioni del nuovo commissario nominato, dott. Zuccatelli, provocano in tanti calabresi indignazione e amarezza. Il Ministro Speranza, così come tutto il Governo, deve operare con scelte che prescindano da logiche politiche e pensare soltanto al bene dei calabresi.

    Considerata la gravità della situazione ospedaliera calabrese ormai da decenni martoriata dalle mafie e dalla cattiva gestione di quanti finora avevano il compito di gestirla e, considerata l'emergenza sanitaria dovuta alla pandemia del Covid19, urge dare una risposta seria e concreta ai cittadini calabresi.

    Non è più tollerabile che il diritto alla sanità in questa terra venga negato umiliato e ridicolizzato. I cittadini calabresi non sono più disposti ad accettare compromessi al ribasso.

    Chiediamo che la gestione commissariale venga affidata al dott. Gino Strada, eccellenza indiscussa nell'ambito sanitario internazionale e uomo dai principi umani e morali insindacabili. Non c'è più tempo da perdere, bisogna dare un segno di cambiamento non solo alla Calabria ma all'Italia intera. Non sono più ammessi passi falsi quando in gioco c'è la salute delle persone.

  • Politica

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.