Aboliamo la carta stagnola, è tossica!

  • Giulia Carta e diretta a Ministero della Salute
    • Francesco Quarto ha firmato la petizione 14 giorni fa
    • Laura Mazza ha firmato la petizione 3 giorni fa
    • Franco Colliva ha firmato la petizione 13 giorni fa
    Firme: 0/10000
  • Aboliamo la carta stagnola, è tossica!
    La carta stagnola a contatto con gli alimenti è tossica.
    A ribadirlo è un documento del Comitato nazionale per la sicurezza alimentare (Cnsa), pubblicato sul portale del Ministero della Salute nel quale si legge che l’alluminio presente nelle vaschette metalliche e nei fogli utilizzati per conservare e cuocere cibi può migrare negli alimenti e accumularsi nel cervello e ossa, provocando la perdita della funzione intellettuale.

    Il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri: "Bisogna informare la popolazione e quindi sul sito del ministero saranno presenti indicazioni su come e quando usare questo metallo in cucina. Per esempio, non tenere incartato per ore nei fogli di alluminio il panino del vostro bambino".

    I danni si manifestano solo nel lungo termine, quindi bisogna evitare di esporre le persone ad un contatto prolungato con questo materiale, soprattutto i bambini e le donne in gravidanza, che sono più vulnerabili.

    Noi chiediamo che la carta stagnola e le vaschette di alluminio siano totalmente eliminate dal commercio, che nessuno debba più utilizzarle, perché le conseguenze per il cervello possono essere catastrofiche!

  • Salute

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.