Bambini morti causa vaccini: vogliamo più controlli

  • Dario Vacchi e diretta a Organizzazione Mondiale della Sanità
    • Giovanni Crippa ha firmato la petizione 25 giorni fa
    • ghiuliano romoli ha firmato la petizione 16 giorni fa
    • Francesco Quarto ha firmato la petizione 25 giorni fa
    Firme: 0/10000
  • La notizia è shockante: 15 bambini sono morti e molti sono in gravi condizioni a causa di vaccinazioni somministrate in modo errato. I vaccini si sono deteriorati per una cattiva conservazione ed sono stati somministrati da personale incompetente che ha usato una siringa non sterilizzata per tutti i bambini.
    Le iniezioni sono state fatte anche da bambini di 12 anni, che non hanno ovviamente nessuna conoscenza delle pratiche base della sanità.

    I poveri bambini sono morti a causa di una setticemia che, come si sa, agisce in maniera molto veloce e per loro non c’è stato nulla da fare. Altri bambini sono ancora vivi, ma in gravissime condizioni.

    Chiediamo che l’Organizzazione Mondiale della Sanità faccia controlli più accurati e che si attivi per poter formare personale sanitario.
    Certe procedure possono essere svolte solo da chi è qualificato e, soprattutto, adulto.
    Il Sudan è già vittima di guerra e carestia dal 2013, non è possibile che dei poveri bambini muoiano anche quando vengono aiutati!

  • Firma questa petizione
  • Salute

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.

Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.

Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.