Basta sofferenze, liberiamola! - petizione

  • LIBERIAMO L'ORCA! FIRMA ANCHE TU

    Le immagini stanno facendo il giro del mondo. Drammatiche, documentano la disperazione di un'orca che, detenuta in un parco marino canadese, sbatte ripetutamente e violentemente la testa contro le pareti di vetro della piccola vasca dove vive sola nel tentativo di liberarsi. Sì perché ormai da tempo, l'anziana Kiska è stata "pensionata" dalla direzione del MarineLand, il parco divertimenti canadese di Niagara Falls.


    Così, sola e disperata, la vecchia Kiska che non prende più nemmeno parte agli spettacoli, può solo cercare di sopravvivere in un pozzo d'acqua. Questa è la dimostrazione di quanto l'uomo sia spregevole e senza pietà. Dal momento in cui l'orca non è più destinata allo "spettacolo" perchè non liberarla? Perchè continuare a farla soffrire?!


    CHIEDIAMO CHE L'ORCA VENGA LIBERATA IMMEDIATAMENTE DAL MOMENTO CHE LE SUE CONDIZIONI PSICO-FISICHE LA METTONO A RISCHIO DI VITA. FIRMIAMO LA PETIZIONE

  • Animali

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.