Che fine ha fatto la legge sulle telecamere negli asili?

  • ONLUS e diretta a Presidente del senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, Presidente della Camera Roberto Fico
  • Firme: 0/15000
  • Il ddl ha ottenuto il via libera dalla Camera, ma è rimasto impantanato (nel silenzio) al Senato.
    Ci chiediamo che fine abbia fatto la proposta di legge sulla videosorveglianza negli asili approvata in larga maggioranza alla camera e che risulta ferma da molti mesi al senato, legge che potrebbe mettere fine a violenze e vessazioni sui minori
    Ogni giorno la cronaca ci riporta incredibili violenze, coercizione e atti di sadismo sugli esseri più deboli ed indifesi della società: bimbi piccoli e anziani disabili.
    Dato che Solo grazie all’installazione di telecamere sono emerse incredibili violenze su bimbi piccoli ed anziani che altrimenti sarebbero rimaste impunite; che la cosa che fa più specie è la mancanza di preparazione, di umanità e lo scadimento dei valori morali di questi cosiddetti operatori, che agiscono senza il controllo di un’autorità superiore, che assicuri la tutela dell’incolumità dei più deboli.
    Mancanza di controllo e personale non formato: perché chi è formato non si lascia andare ad atti di violenza, è in grado di sostenere il suo ruolo anche nei momenti più impegnativi, su bimbi ed anziani indifesi.
    Chiediamo al presidente del Senato della Repubblica Maria Elisabetta Alberti Casellati e al presidente della Camera Roberto Fico smuovere con estrema urgenza la situazione e rendere LEGGE il ddl che prevede telecamere di sorveglianza negli asili e nelle cliniche per anziani adempiendo così al compito istituzionale di tutela dei cittadini più deboli ed indifesi.
    Facciamo sentire la nostra voce.
    Firma la petizione, unisciti a noi!

  • Diritti

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.