Immediata ripresa in presenza delle lezioni scolastiche in campania

  • Imma Auriemma
    • Carmine Fascella ha firmato la petizione 6 giorni fa
    • Massimiliano CARANGIO ha firmato la petizione 10 giorni fa
    • FRANCO VECCHIETTI ha firmato la petizione 11 giorni fa
    Firme: 0/150000
  • Chiediamo che il Ministero dell'Istruzione intervenga contro l'ordinanza della regione Campania che ha disposto la chiusura delle scuole primarie e secondarie fino al 30 ottobre 2020.

    Chiediamo che tutti gli studenti e studentesse della Regione Campania ritornino, con decorrenza immediata, a poter usufruire della didattica "in presenza" nel rispetto dei protocolli sanitari nazionali vigenti.

    La Campania non può e non deve restare il fanalino di coda in un settore chiave come l'istruzione. I ragazzi non devono pagare gli sbagli della politica.

    Se il governo della Campania continuerà a rimandare ancora l'apertura della scuola si continuerà a privare del diritto all’istruzione intere generazioni di studenti.

    Tutto questo è gravissimo guardando agli altri paesi con numeri simili ai nostri in termini di contagi e di decessi, si scopre che per loro la scuola è, insieme ad altre, una delle priorità, tenendo anche conto che sono ormai molti gli studi scientifici che attestano la sproporzione tra i vantaggi di un lockdown prolungato e i danni e i rischi che può produrre sulla popolazione e in particolare su bambini e adolescenti

    Il Ministro Azzolina e Conte Intervengano per fermare De Luca : la scuola deve restare APERTA

  • Politica

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.