STOP a RATE, BOLLETTE ed AFFITTI per chi non puó lavorare durante l’emergenza Covid19

  • Federica - lavoratrice autonoma nel settore culturale e diretta a Presidente del Senato; Presidenza del Consiglio dei Ministri; Presidente della Repubblica.
    • Patrizia Pullara ha firmato la petizione 22 giorni fa
    • fabio Fanton ha firmato la petizione 2 giorni fa
    • julius ceasar sanchez dela cruz ha firmato la petizione 4 giorni fa
    Firme: 0/150000
  • Nel 2020 le varie figure professionali non sono completamente inquadrate in quello che crede la nostra classe dirigente. Soprattutto noi giovani già da anni lavoriamo duramente ed onestamente secondo le nostre capacità nei più disparati e moderni settori de mercato.
    Non tutti sono lavoratori dipendenti o hanno a loro nome contratti a tempo indeterminato. Non tutti hanno soldi da parte per poter tamponare questi mesi in cui non siamo autorizzati a lavorare. PURTROPPO PERÓ le rate dei PRESTITI PERSONALI sono ancora attive e ci stanno strozzando, chi ci AFFITTA un laboratorio o una casa continua a chiederci i soldi mensilmente e le BOLLETTE continuano ad arrivare. Di questo passo non potremo più permetterci di comprare neanche il cibo di qui ad un mese.
    Mobilitiamoci per chiedere lo STOP di tutti i pagamenti per chi è SENZA REDDITO, SENZA LAVORO, SENZA SUFFICIENTI BONUS in questa crisi.
    Se TUTTI ci verremo incontro, al finire del problema potremo sperare di riprendere le nostre attività e ricominciare onestamente a lavorare e a pagare come abbiamo sempre fatto - senza arretrati!

  • Diritti

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.