Fermiamo la demolizione dello stadio san siro

  • #SalviamoSanSiro e diretta a Sindaco di Milano Beppe Sala
    • Mimmo Plano ha firmato la petizione 11 giorni fa
    • Andrea Zichichi ha firmato la petizione 18 giorni fa
    • Simona Lombardi ha firmato la petizione 28 giorni fa
    Firme: 0/150000
  • Un vero e proprio shock.
    La demolizione totale dello stadio Meazza è un'ipotesi folle, stiamo parlando di un vero e proprio monumento del calcio.

    Uno degli stadi più famosi a livello mondiale, forse il più riconoscibile in assoluto, per via delle sue inconfondibili torri che gli conferiscono quello stile apprezzato in ogni parte del mondo e che non ha niente da invidiare a nessun altro, per monumentalità, proporzioni, storia e fascino.

    Uno stadio che già da solo costituisce un brand quantificabile sui 25 milioni di euro, un brand che chiaramente verrebbe perso per sempre nel caso in cui si decidesse di demolirlo e ricostruirlo, perchè non basterebbe riappicicare l'etichetta di San Siro per riprodurre la magia dell'attuale stadio.

    E del resto lo abbiamo già visto con Wembley, dove il fascino della vecchia struttura si è perso per sempre e non ha nulla ache fare con il nuovo impianto realizzao nel 2006. Ma li l'operazione fu necessaria in quanto il vecchio Wembley era effettivamente uno stadiolo debole e fatiscente e senza nessun tipo di potenzialità a livello di ristrutturazione, discorso che non vale assolutamente invece per il nostro San Siro, che di potenzialità a livello di sviluppo ne ha invece moltissime.

    La cosa ancora più assurda è che si andrebbe a costruire nella stessa zona realizzando un impianto che a parte il fatto di essere nuovo di zecca avrebbe da offrire molto di meno rispetto all'attuale stadio, sia in termini di capienza che di fascino storico.

    Chiediamo, come già ipotizzato dalle amministrazioni, un REFERENDUM CITTADINO. Per passare dalle parole ai fatti, sono necessarie 15mila firme da presentare al Comune di Milano. Una volta raccolte le adesioni, l'ipotesi del referendum cittadino passerà allo step successivo.

  • Sport

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.