Giustizia per nadia orlando

  • Cristiano Donato e diretta a Capo dello Stato Sergio Mattarella

    Presidente Del Consiglio Giuseppe Conte

    Deputati e Senatori della Repubblica Italiana

    Ministro della Giustizia Alfonso Buonafede

    Vicepresidenti del Consiglio Luigi di Maio e Matteo Salvini


    • Stefano Bonfadini ha firmato la petizione 13 giorni fa
    • Franco Colliva ha firmato la petizione 8 giorni fa
    • Maria Rosaria Visconti ha firmato la petizione 17 giorni fa
    Firme: 0/200000
  • Nadia Orlando, uccisa a 21 anni dal fidanzato, non potrà più sorridere e tornare a casa. Non siamo quindi disposti ad accettare che il colpevole, Francesco Mazzega, possa invece essere libero di farlo. Chiediamo che venga sospesa la pena dei domiciliari e che ritorni in carcere: vogliamo che la risposta delle istituzioni nei confronti di questi crimini siano nette e le punizioni esemplari.

    Il giudice ha riconosciuto Mazzega colpevole di omicidio volontario aggravato dai futili motivi eppure resta ai domiciliari.

    n

    Francesco Mazzega deve ritornare immediatamente in carcere.

  • Criminalità

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.