Giustizia per nadia orlando

  • Cristiano Donato e diretta a Capo dello Stato Sergio Mattarella

    Presidente Del Consiglio Giuseppe Conte

    Deputati e Senatori della Repubblica Italiana

    Ministro della Giustizia Alfonso Buonafede

    Vicepresidenti del Consiglio Luigi di Maio e Matteo Salvini


    • Stefano Bonfadini ha firmato la petizione 30 giorni fa
    • Franco Colliva ha firmato la petizione 25 giorni fa
    • Maria Rosaria Visconti ha firmato la petizione 3 giorni fa
    Firme: 0/200000
  • Nadia Orlando, uccisa a 21 anni dal fidanzato, non potrà più sorridere e tornare a casa. Non siamo quindi disposti ad accettare che il colpevole, Francesco Mazzega, possa invece essere libero di farlo. Chiediamo che venga sospesa la pena dei domiciliari e che ritorni in carcere: vogliamo che la risposta delle istituzioni nei confronti di questi crimini siano nette e le punizioni esemplari.

    Il giudice ha riconosciuto Mazzega colpevole di omicidio volontario aggravato dai futili motivi eppure resta ai domiciliari.

    n

    Francesco Mazzega deve ritornare immediatamente in carcere.

  • Firma questa petizione
  • Criminalità

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.

Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.

Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.