NO ALLA PROROGA DELL'EMERGENZA COVID SINO AL 31 DICEMBRE

  • EUGENIA GIAMPAOLO e diretta a ALLA CORTESE ATTENZIONE ILL.MO PRESIDENTE MATTARELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
    • Alessandro Stefano Penati ha firmato la petizione 50 minuti fa
    • Vincenza Arnetta ha firmato la petizione 3 giorni fa
    • Alessandro Marchiori ha firmato la petizione 4 giorni fa
    Firme: 0/150000
  • Ill.mo presidente Mattarella a seguito dell'annuncio dato a venezia dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in data 11 luglio 2020 circa l'intenzione di prolungare lo stato di emergenza covid 19, i cittadini firmatari di codesta petizione dal titolo: "no alla proroga dello stato di emergenza covid 19" chiedono che il Presidente Conte e il Consiglio dei Ministri non procedano all'attuazione di tale proroga in quanto e' evidente, allo stato attuale, che sono decaduti i motivi che sostengono lo stato di emergenza. illustri scienziati e virologi dichiarano ormai da mesi che il virus ha perso potenza e che non risulta essere piu' infettivo. l'italia ha necessita' di rialzarsi immediatamente dalla crisi economica ed un prolungamento dello stato di emergenza non aiutera' certo il nostro paese a migliorare la sua economia, siamo ancora in tempo ad evitare un default. Inoltre, certe affermazioni, pongono l’Italia sotto i riflettori, sia europei che mondiali, marchiandoci come eterni untori, cosi' facendo, si creano i presupposti per una ulteriore caduta in borsa del valore dei titoli di stato e un blocco degli scambi turistici con il nostro Paese. non e' necessario essere un economista per capire dove tutto questo ci portera'. A fronte di quanto detto, i cittadini italiani chiedono che venga ripristinata la vita sociale allo stato di normalita' pre Covid e che non venga assolutamente prorogato lo stato di emergenza. Siamo certi che quanto esposto sara' motivo di riflessione per lei, noi cittadini confidiamo che la sua coscienza e il senso di giustizia che e' in lei prevalga.

  • Diritti

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.