Raccogliamo firme per riaprire il caso calciopoli

  • SPORT LIBERO
    • Alessandro Paganelli ha firmato la petizione 13 giorni fa
    • Sergio D'Alessandro ha firmato la petizione 10 giorni fa
    • Maurino caruso ha firmato la petizione 2 giorni fa
    Firme: 0/15000
  • La Juventus nella scorsa giornata di campionato non è andata oltre l'1-1 nella gara di Crotone. La squadra calabrese non ha demeritato il pareggio, ma senza dubbio c'è stato anche un altro protagonista in campo, il giovane arbitro Francesco Fourneau che – a suo modo – si è preso la scena nel posticipo serale di sabato. La partita è stata caratterizzata da tre episodi che ne hanno condizionato l'esito finale: un rigore, un'espulsione e un gol annullato per fuorigioco.

    La premessa è che tutte e tre le decisioni sono state correttamente applicate, ma il punto è un altro:

    sono state tutte a SVAFORE dei bianconeri.

    Il giovane direttore di gara ha infatti assegnato un rigore al Crotone, ha espulso Chiesa e ha annullato il gol di Morata per il vantaggio della Juve, che non è mai arrivato.

    In molti sui social hanno, ironicamente, affermato come per Fourneau ci sarebbe stata una declassazione immediata.

    Ebbene, questo arbitro giovane, molto quotato quest’anno, dopo la direzione di gara Juventus, è stato declassato.
    Per capirci sarà un collaboratore dell’arbitro (Riccardo Ros di Pordenone) e dei due assistenti arbitrali nella direzione della gara della categoria cadetta.

    Altro episodio molto recente andato in onda sul programma televisivo "le iene", la mancata espulsione dello juventino Pianjc durante Inter-Juve del 2018, un episodio molto discusso che probabilmente condizionò le sorti del campionato.

    Che fine hanno fatto le comunicazioni audio tra VAR ed arbitro Orsato di cui parla l'ex procuratore della FIGC Giuseppe Pecoraro?


    Si potrebbe continuare per ore, vogliamo parlare del caso Suarez? 
    Le intercettazioni dimostrano l’esistenza di un accordo per far sostenere un esame con risposte già concordate e con un voto finale stabilito già prima della prova d’esame, sostenuta il 17 settembre scorso. GUARDA CASO, il giocatore era in trattativa per un trasferimento alla Juventus.

    Raccogliamo firme per chiedere la riapertura del caso Calciopoli, che DALL'EVIDENZA DEI FATTI, non è mai finito. E' necessario eliminare i brogli degli arbitri di calcio collusi con la Fc JUVENTUS.

  • Firma questa petizione
  • Sport

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.