Diciamo si alla tav - petizione per il governo!

  • William D\'alessandro e diretta a Matteo Salvini

    Sergio Mattarella

    Giuseppe Conte

    Danilo Toninelli

    Chiara Appendino

    Sergio Chiamparino
  • Firme: 0/50000
  • SI TAV = SI LAVORO

    Per il nostro Paese vogliamo un futuro diverso, con maggiore occupazione ed infrastrutture utili e all'avanguardia. Vogliamo che il Governo la smetta di prenderci in giro e guardi alla realtà, ammettendo che la TAV è un'opera problematica ma assolutamente indispensabile per il futuro del Paese! Qui non stiamo parlando del ponte sullo Stretto, ma di un'opera che ci permetterebbe di recuperare il perduto benessere economico, già con la spinta fornita dai cantieri.

    Per tornare a pieno titolo nel mercato internazionale abbiamo bisogno di una rete di trasporti che ci colleghi in maniera efficace con l’Europa e con il mondo. Tanto più che ora il Corridoio della TAV si collegherebbe alla Cina, con la quale abbiamo già importanti relazioni commerciali.

    n

    La TAV oggi è più importante di 30 anni fa e, come tutti sappiamo, le infrastrutture di trasporto hanno sempre rappresentato il più importante volano per la crescita economica e sociale di una nazione.
    Vi prego, firmate anche voi questa petizione e facciamo sentire forte e chiara la nostra voce!



  • Politica

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.