l'acqua oggi appare cristallina come non accadeva da decenni, vogliamo controlli

  • Ciriaco Sapienza e diretta a presidente De Luca
    • Stefano Di Bernardo ha firmato la petizione 25 giorni fa
    • Antonio D'Angelo ha firmato la petizione 5 giorni fa
    • Pasquale Baldi ha firmato la petizione 23 giorni fa
    Firme: 0/50000
  • Avete visto le immagini del litorale campano dopo solo 1 mese di stop delle attività industriali?
    Vi siete resi conto di che cosa significa?

    Che nonostante le centinaia di leggi ambientali fino ad oggi c'era ancora qualcuno che non rispettava le norme, sversando illegalmente nei fiumi e nel mare rifiuti e materiali di produzione.... sacrificando la nostra terra per il proprio profitto!

    L'uomo continua a fare danni alla natura che lo ospita.
    Un semplice stop di un mese, è bastato questo al nostro mare per tornare a splendere.

    Chiediamo al presidente De Luca di approfittare di questo periodo per intensificare i controlli alle aziende presenti sul nostro territorio.
    Durante la riapertura, PRETENDIAMO un'indagine capillare per identificare tutte le industrie che fanno danno alla nostra terra!

    Non facciamo gli indifferenti, valorizziamo di nuovo la nostra splendida terra che è già stata negli anni martoriata in tutti i modi possibili!

    Firma anche tu, facciamoci sentire.


  • Firma questa petizione
  • Ecologia

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.

Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.

Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.